Experience

Pinacoteca Cantonale Giovanni Zust
Rancate (Svizzera)

A cura di Mariangela Agliati Ruggia

La mostra riunisce per la prima volta le collezioni d’arte di Giovanni Züst (Basilea, 1887 – Rancate, 1976). La rassegna vuole fare il punto sulla sua figura, presentando le numerose e interessanti novità emerse dalle ricerche svolte in questa occasione e facendo per la prima volta dopo la sua morte dialogare i prestigiosi oggetti d’arte che egli raccoglieva nella bella villa di Rancate, sua residenza per oltre quarant’anni.

Una interessante visita per gli eventi delle aziende che intendono fare della cultura un valore ed un investimento fondamentale.


Bastoni che passione!
1. maggio | 4 settembre 2016

Dalla collezione di Luciano Cattaneo

A cura di Mariangela Agliati Ruggia e Alessandra Brambilla

Negli ultimi anni la Pinacoteca Züst sta portando avanti uno studio sulle collezioni presenti sul territorio facendo emergere la ricchezza del panorama artistico ticinese. Questa mostra si inserisce perfettamente in questo filone: i bastoni da passeggio collezionati da Luciano Cattaneo svelano un aspetto curioso della moda tra Ottocento e Novecento. La selezione esposta in mostra è inserita in un allestimento coinvolgente,  volto a contestualizzarli sia dal punto di vista storico che della moda: ad essi sono infatti accostati abiti coevi, fotografie  di Roberto Donetta, riviste illustrate, dipinti  di Bernardino Pasta, Feragutti Visconti, Giovanni Boldini, ecc), in un dialogo serrato che porterà il visitatore ad immergersi nello spirito dell’epoca.

Una visita coinvolgente per gruppi aziendali del settore della moda e del design.


 

Advertisements